Saldi estivi 2017: cosa comprare???

1 Comments

Tutte le donne vivono con ansia e grandi aspettative i saldi estivi, ed ecco che la storia si ripeterà anche questa estate, mettendo alla prova il portafoglio di tantissime donne dello Stivale, e portando ad una corsa agli acquisti che cercherà di massimizzare il profitto con la minima spesa. Se anche voi non vede l’ora dell’arrivo dei saldi estivi, quanto meno cercate di approcciarli con intelligenza, sapendo sin da subito quali occasioni cogliere, e quali invece evitare. Il nostro articolo vi sarà davvero utile, dato che oggi vedremo quali abiti comprare in saldo, e quando cominceranno i suddetti.

Estate in saldo: date e primi consigli
Per quanto concerne le date dei saldi, quest’anno c’è un’ottima notizia: sono state uniformate, dunque tutte le regioni partiranno dal 1 luglio 2018. La situazione è un po’ diversa per le date di fine saldi, dato che in alcune regioni verranno prolungati fino alla settimana successiva a ferragosto, e in altre addirittura ai primi di settembre. Ad ogni modo, se volete evitare di frequentare gli affollatissimi negozi o centri commerciali, che d’estate diventano una bolgia, potrete acquistare l’abbigliamento donna online presso grandi e-commerce come ad esempio YOOX. Una soluzione particolarmente “caldeggiata”, visto che l’estate non è la stagione migliore per affrontare la folla dei negozi.
Quali sono i capi d’abbigliamento da acquistare in saldo?
Ricordatevi che siamo d’estate, e che pur essendo presenti molte offerte sui capi invernali scontati, vi conviene sempre guardare all’immediato ed evitare spese che in prospettiva potrebbero risultare superflue. Questo vuol dire che dovrete concentrarvi sui capi prettamente estivi. E noi non potremmo non cominciare la nostra disanima sui capi da acquistare in saldo d’estate, se non dal costume: ovvero il must per eccellenza. In tal senso, l’unico dubbio riguarda il modello: quale costume acquistare? Il trikini è una scelta molto particolare ed elegante, ma non è ideale per tutti i tipi di fisico: al contrario del costume intero, che invece si adatta a tutte le donne, ed è anche particolarmente in voga di questi tempi.
Non solo costumi: pantaloni a vita alta e gonna plissé
Risolto il problema del costume, che rappresenta la prima necessità per sfruttare al massimo i saldi, dovrete poi passare ad altri capi d’abbigliamento essenziali d’estate, come ad esempio i pantaloni a vita alta e la gonna plissé. Nel primo caso parliamo di un trend eccezionale, un po’ vintage, che vi consentirà di acquistare pantaloni leggeri o in alternativa anche pantaloni in pelle, magari da utilizzare più avanti. Le gonne plissettate, invece, sono una scelta ideale per via dei tantissimi modelli a vostra disposizione: dalle pieghe ai tessuti a scivolo, fino ad arrivare alle fantasie pitone e al meta.



You may also like

1 commento: